Trade the Market with my "Price Action Naked Method"

Su Forex, Indici, Materie Prime e Azioni
 
 
Articoli, commenti e strategie con Arduino Schenato!

 

 

Articoli e Video GRATIS!

 

Diventare Trader Ep. 11: Opinioni o Fatti?

Buongiorno a tutti traders, eccoci tornati con l’undicesimo episodio di diventare trader.

Nell’ultimo mese sto leggendo un libro che riguarda i diversi stili di vita che si possono avere in base alla propria situazione lavorativa. Il libro si chiama “I Quadranti del Cashflow” di Robert Kiyosaki.

Il motivo per il quale ho deciso di parlare di questo libro è una frase che mi ha colpito notevolmente; una frase che, a mio parere, ci fa riflettere e allo stesso tempo è applicabile alla Price Action.

“La maggior parte delle persone è in difficoltà finanziarie perché passa la propria vita usando le opinioni invece dei fatti quando prende decisioni finanziarie.”

Quando lessi questa frase, mi saltò subito in mente la Price Action di Arduino e non potevo, quindi, non approfondirla.

Una delle caratteristiche che mi ha portato ad avvicinarmi a questo stile di trading è proprio la volontà di Arduino di attenersi ai fatti e non alle opinioni per prendere decisioni sul trading.

Ma che significa attenersi ai fatti nel trading?

In linea generale il trading, specie tra neofiti, è fatto di opinioni: “l’RSI è in ipercomprato, il mercato scenderà”, “il mercato ha creato un doppio minimo, sicuramente salirà”, “c’è una pin bar rialzista, si deve tradare”, etc...

Tutte queste idee sono solo opinioni su cosa il mercato farà o dovrà fare, e se quindi siamo disposti ad ascoltare ciò che Robert Kyosaki afferma nel suo libro, tutto ciò porterà ad una difficoltà finanziaria nella nostra azienda di trading.

Arduino con la Price Action, forse inconsapevole del pensiero di Kyosaki, ma sicuramente consapevole di come rendere profittevole un’Azienda di trading, abbraccia l’idea di attenersi ai fatti.

Il mercato è in una fase Long? Allora si andranno a cercare dinamiche in tendenza. Il mercato è su dei massimi? Non fa niente, se non ci fa vedere chiaramente delle dinamiche di inversione, si continuerà con la visione della tendenza di fondo. Una volta osservato un segnale, si va alla ricerca di conferme proprio perché si aspettano i fatti, ovvero, si aspetta che il mercato sia pronto ad effettuare quel movimento.

Come avrete visto noi Price Action traders non anticipiamo mai il mercato, non serve a niente comprare sui minimi e vendere sui massimi, se si è in grado di lavorare con il giusto rischio/rendimento.

Un ultimo pensiero che vorrei condividere con voi riguarda ancora il mercato. Avete mai conosciuto una persona “senza peli sulla lingua”? Quelle persone che dicono tutto con sincerità e “in faccia”? Quelle persone che se trattate con il giusto rispetto sono i primi ad aiutarvi ed in caso contrario i primi a dirvelo?

Il mercato è proprio così, è come loro. Le cose ve le dice in faccia e subito. Se lo state anticipando, ve lo dirà, immediatamente. Se lo trattate come amico, ascoltate ciò che dice e non provate a manipolare con opinioni vostre ciò che vi mostra, allora vi aiuterà a rendere profittevole la vostra azienda di trading.

Alla prossima,

K.I.S.S. Traders.

Matteo

 
DISCLAIMER
Il presente sito ha esclusivamente finalità didattiche. Non deve pertanto essere inteso in alcun modo come consiglio operativo di investimento nà come sollecitazione alla raccolta di pubblico risparmio. I risultati presentati - reali o simulati - non costituiscono alcuna garanzia relativamente a ipotetiche performance future. L'attività speculativa comporta notevoli rischi economici e chiunque la svolga lo fa sotto la propria ed esclusiva responsabilità, pertanto gli Autori non si assumono alcuna responsabilità circa eventuali danni diretti o indiretti relativamente a decisioni di investimento prese dal lettore. Il navigatore, pertanto, esonera Arduino Schenato, Here Forex, i suoi soci e collaboratori, nei limiti di legge, da qualsiasi responsabilità comunque connessa o derivante dal presente sito internet.