Trade the Market with my "Price Action Naked Method"

Su Forex, Indici, Materie Prime e Azioni
 
 
Articoli, commenti e strategie con Arduino Schenato!

 

 

Articoli e Video GRATIS!

 

Diventare Trader Ep. 15: Anche il mercato ha bisogno di riposare

Buongiorno a tutti traders, vi ricordate quando vi dissi che il mercato è in grado di dirvi le cose in faccia? Che sembra un amico senza “peli sulla lingua”? (se non lo ricordate andate a leggere questo articolo)

In questo articolo voglio farvi conoscere un po’ di più questo “amico”. Perché è così che bisogna chiamarlo, è un nostro compagno, è parte della nostra azienda e come tale dobbiamo conoscerlo, sapere come ragiona, comprenderlo e imparare ad ascoltare ciò che vuole dirci.

 

Vi è mai stato detto: hai bisogno di una pausa? Devi staccare un po’? Sei troppo stressato, fatti una vacanza.

 

Il mercato, come nostro amico, necessita anche lui di questo, di ossigenare. A differenza nostra, però, nessuno glielo deve dire, lo fa e basta. Appena ne sente il bisogno si prende una pausa dal suo movimento e ossigena. Il mercato ha bisogno di ossigenare.

 

Adesso che lo sapete, cerchiamo di capire cosa significa a livello tecnico e come noi Price Action traders ascoltiamo questa necessità del mercato.

 

Il mercato mostrala sua necessità di riposare, ad esempio, quando rintraccia durante una tendenza ben definita, oppure quando inizia un periodo di cogestione o, ancora, quando dopo movimenti di alta volatilità la riduce in maniera significativa.

A conferma di quanto detto, basta aprire un grafico qualsiasi ed è subito evidente come il mercato crei queste oscillazioni che rappresentano l’intrinseca necessità del mercato di voler ossigenare. In gergo tecnico si dice che il mercato vive di swing.

 

Come si interpretano questi momenti di “riposo”? Cosa, noi Price Action traders, facciamo quando vediamo questi momenti?

La risposta è subito data, cercando di capire come noi reagiamo dopo un momento di riposo. Effettivamente performiamo meglio, siamo più efficaci.

Il mercato non è da meno! Dopo un periodo di abbassamento di volatilità o congestione, il mercato torna a generare movimenti direzionali spesso anche con volatilità relativamente elevata.

 

Noi studenti della scuola di trading platinum, insieme ad Arduino e Antonio, attendiamo questi momenti di assestamento del mercato per effettuare le nostre analisi. Il motivo è stato spiegato in questo articolo, ovvero, il mercato in forte direzionalità dovrà, prima o poi, rintracciare o entrare in fase di congestione e dopo questa fase ci sarà un ulteriore movimento direzionale, forse, più esplosivo del precedente. (non è detto che la fase direzionale successiva coincida, per verso, con la precedente.)

 

K.I.S.S. Traders.

 

 

 
DISCLAIMER
Il presente sito ha esclusivamente finalità didattiche. Non deve pertanto essere inteso in alcun modo come consiglio operativo di investimento nà come sollecitazione alla raccolta di pubblico risparmio. I risultati presentati - reali o simulati - non costituiscono alcuna garanzia relativamente a ipotetiche performance future. L'attività speculativa comporta notevoli rischi economici e chiunque la svolga lo fa sotto la propria ed esclusiva responsabilità, pertanto gli Autori non si assumono alcuna responsabilità circa eventuali danni diretti o indiretti relativamente a decisioni di investimento prese dal lettore. Il navigatore, pertanto, esonera Arduino Schenato, Here Forex, i suoi soci e collaboratori, nei limiti di legge, da qualsiasi responsabilità comunque connessa o derivante dal presente sito internet.