Trade the Market with my "Price Action Naked Method"

Su Forex, Indici, Materie Prime e Azioni
 
 
Articoli, commenti e strategie con Arduino Schenato!

 

 

Articoli e Video GRATIS!

 

Diventare Trader Ep. 21: Che tipo di trader sei?

Buongiorno a tutti traders,

in questo articolo vorrei parlarvi di due tipologie di trader. Girando su internet è possibile trovare varie tipologie tecniche di trader, ad esempio, il trader intraday, lo swing trader, lo scalper, etc…

Ma questo non è ciò di cui voglio parlarvi. Durante una trading room Antonio fa una metafora identificando il trader mediante due personaggi: il cacciatore e il cecchino. A mio parere ognuno di noi può ritrovare in una di queste due figure, o entrambe, il suo modo di vivere il trading. Analizziamole.

Il cacciatore, come da noi interpretato, è qualcuno che va alla ricerca di una preda. Tendenzialmente potremo trovare un cacciatore soddisfatto, qualora questo ritorni dalla sua seduta di caccia con qualche preda, oppure, un cacciatore non soddisfatto in caso contrario. Spesso quest’ultimo è in cerca di una rivincita la volta successiva. Inoltre, se durante la caccia qualche preda dovesse scappare, potrebbe scattare la volontà di ricerca frenetica di quella preda.

Il cecchino è un personaggio che, per conquistare una preda, sonda il terreno, trova il miglior posto dove sistemarsi, quel posto che gli permette di aver la visuale migliore, ad “ampio raggio”, e attende. Effettua un’attesa attiva ovvero analizza la situazione che con il tempo si evolve, aggiustando l’angolazione per il tiro e creandosi le condizioni migliori per quell’unico colpo che dovrà sferrare al momento giusto. È un personaggio che rimane concentrato anche se per ore o giorni la preda non si presenta o non si presenta nelle giuste condizioni. Si rende conto che il suo lavoro è per il 90% attesa e per il 10% azione.

Nel trading queste due “personalità” sono presenti ovunque. Ognuno di noi, penso, riesca a rispecchiarsi in una delle due. Spesso durante il nostro percorso possiamo ritrovarci a oscillare e saltare qua e la tra una delle due personalità. Ciò che bisognerebbe fare per diventare dei trader professionisti è quella di costruirsi una forma mentis che rispecchi una delle due personalità e che non salti da una parte all’altra.

Lungi da me definire quale delle due personalità possa essere profittevole, penso che ognuno di noi sia in grado, personalmente, di rispondere a questa domanda.

Noi studenti della scuola di trading platinum stiamo studiando per creare una forma mentis da cecchino. Questa mi permette, personalmente, di essere profittevole. Dove per profittevole intendo non solo economicamente, ma ecologicamente, ovvero, riesco a creare un equilibrio tra il mondo esterno e lo strumento, il trading, che mi permette di essere libero dalle necessità “sociali”.

Alla prossima,

K.I.S.S. Traders.2

 

 
DISCLAIMER
Il presente sito ha esclusivamente finalità didattiche. Non deve pertanto essere inteso in alcun modo come consiglio operativo di investimento nà come sollecitazione alla raccolta di pubblico risparmio. I risultati presentati - reali o simulati - non costituiscono alcuna garanzia relativamente a ipotetiche performance future. L'attività speculativa comporta notevoli rischi economici e chiunque la svolga lo fa sotto la propria ed esclusiva responsabilità, pertanto gli Autori non si assumono alcuna responsabilità circa eventuali danni diretti o indiretti relativamente a decisioni di investimento prese dal lettore. Il navigatore, pertanto, esonera Arduino Schenato, Here Forex, i suoi soci e collaboratori, nei limiti di legge, da qualsiasi responsabilità comunque connessa o derivante dal presente sito internet.