Trade the Market with my "Price Action Naked Method"

Su Forex, Indici, Materie Prime e Azioni
 
 
Articoli, commenti e strategie con Arduino Schenato!

 

 

Articoli e Video GRATIS!

 

Diventare Trader Ep. 42: Un percorso funzionale

Quali sono i passi per diventare trader?

È meglio studiare da soli o con qualcuno?

ra i mille corsi e formatori disponibili online come faccio a scegliere?

Devo usare il conto demo o direttamente in reale?

Quanti soldi servono per iniziare?

Per rispondere a queste domande bisogna, in primo luogo, comprendere e consapevolizzare che il trading è un’attività come le altre. Non è vero che dal trading si può guadagnare senza lavorare o diventare ricchi rapidamente e/o con un investimento irrisorio.

Una volta compreso questo il percorso che ritengo sia più funzionale per diventare trader è lo stesso che deve affrontare un qualsiasi individuo che vuole diventare un professionista in un’attività. Sicuramente i tempi saranno diversi e varieranno in base alla perseveranza di ognuno di noi e i guadagni potenzialmente più alti sia in termini economici che di stile di vita.

Le fasi per un inserimento funzionale nel mondo lavorativo tendenzialmente sono:

  1. Apprendimento
  2. Tirocinio
  3. Lavoratore

Durante la prima fase l’individuo deve apprendere le basi che gli permetteranno di effettuare in futuro quel lavoro, tendenzialmente questa fase coincide con il periodo universitario o il prelavorativo quando si è tenuti a seguire dei corsi di formazione di nuove skills. Successivamente durante la fase di tirocinio si viene affiancati a qualcuno competente e si cerca osservando e svolgendo piccole mansioni di acquisire la dimestichezza del lavoro da svolgere e come affrontare gli imprevisti che nel percorso di formazione non vengono osservati. Tutto questo è possibile grazie all’esperienza che il “mentore” che ci viene affiancato possiede. In seguito dopo il periodo di tirocinio si è inseriti come lavoratori. in questo caso le mansioni saranno di difficoltà crescente in mono da permetterci di acquisire esperienza ed ottenere risultati esponenziali.

Nel trading il processo deve essere esattamente lo stesso. Una volta scelto il metodo che si vuole seguire (analogo alla professione che si vuole svolgere) bisogna iniziare la fase di apprendimento. In questa fase effettuare operazioni, demo o reali che siano, è controproducente. Se dovessimo fare un esempio sarebbe analogo ad uno studente del primo anno di giurisprudenza che si accinge a risolvere una causa legale.

Successivamente quando si è diventati consapevoli del metodo bisogna testare la metodologia sul campo cercando di apprendere da un mentore che giorno dopo giorno vi mostra come ragionare in base alle situazioni reali che vi si presentano. ATTENZIONE ancora non parlo di operare su conti, bensì di acquisire la sensibilità che il vostro mentore cerca di fornirvi, data la sua esperienza.

Una volta compreso l’aspetto teorico e assorbita un po’ dell’esperienza e della sensibilità del vostro mentore è arrivato il momento di costruire la vostra esperienza. In questa ultima fase bisogna iniziare a fare operazioni in reale cercando di evolvere la vostra operatività con il tempo e dimensionare anche il capitale man mano che si acquisisce esperienza.

Questo è il percorso che ritengo sia più funzionale per diventare dei trader profittevoli, nonché il percorso che, grazie ad Arduino e Antonio, sto facendo nella Scuola di Trading Platinum.

K.I.S.S. Traders.

 

 
DISCLAIMER
Il presente sito ha esclusivamente finalità didattiche. Non deve pertanto essere inteso in alcun modo come consiglio operativo di investimento nà come sollecitazione alla raccolta di pubblico risparmio. I risultati presentati - reali o simulati - non costituiscono alcuna garanzia relativamente a ipotetiche performance future. L'attività speculativa comporta notevoli rischi economici e chiunque la svolga lo fa sotto la propria ed esclusiva responsabilità, pertanto gli Autori non si assumono alcuna responsabilità circa eventuali danni diretti o indiretti relativamente a decisioni di investimento prese dal lettore. Il navigatore, pertanto, esonera Arduino Schenato, Here Forex, i suoi soci e collaboratori, nei limiti di legge, da qualsiasi responsabilità comunque connessa o derivante dal presente sito internet.