Trade the Market with my "Price Action Naked Method"

Su Forex, Indici, Materie Prime e Azioni
 
 
Articoli, commenti e strategie con Arduino Schenato!

 

 

Articoli e Video GRATIS!

 

Diventare Trader Ep. 5: Dollaro Debole

Buongiorno Traders, come anticipato nello scorso episodio, oggi vi parlerò di un progetto che è stato attuato su USD/CHF la scorsa settimana dal gruppo della scuola Platinum.

Iniziamo subito partendo dal settimanale. La debolezza del dollaro in questo cambio è presente da molte settimane come si può vedere dal riquadro rosso. L’ultima settimana presente nel riquadro forma una interessante barra pin di continuazione del trend che permette, insieme alla dinamica di debolezza del dollaro, di impostare la settimana come short.

Passando al grafico daily, si nota la presenza di una FTW power (freccia rossa) che indica una possibile continuazione della tendenza ribassista.

Ovviamente, come vi accennavo nella scorsa puntata, la Price Action Avanzata di Arduino cerca sempre conferme prima di entrare infatti, a conferma di questo stile, il trade su questo cambio è stato aperto martedì (indicato con la seconda freccia rossa), 1 giorno dopo la presenza del segnale daily.

 

 

Vediamo perché.

Quale è stata la conferma che ha portato il team ad effettuare questa operazione?

Per rispondere a questa domanda c’è bisogno di analizzare il grafico 4H.

 

 

Nel grafico 4H, si può osservare come tra la giornata di lunedì e la notte di martedì (riquadro rosso) il cambio ha compresso la volatilità formando spikes nella parte superiore a conferma della debolezza del dollaro. In particolare, forma una serie di candele inside della outside bianca (prima candela del riquadro rosso) con l’ultima candela, prima dell’ingresso indicato con la freccia rossa, che forma una pin bar ribassista.

Questo insieme di strutture del mercato portano Arduino e il gruppo ad effettuare un’operazione bellissima con i livelli di entrata, stop e target indicati sul grafico con le linee rosse e verdi.  L’operazione si è chiusa in profitto con una gestione del trade diversa tra i vari ragazzi. C’è chi ha aspettato il target e chi, come Arduino, ha chiuso il giorno successivo dopo l’enorme barra di volatilità mostrata nell’arco della giornata.

 

Per concludere voglio fare alcune considerazioni sulle conferme. Come si può osservare da questo progetto, la pazienza di aspettare le conferme ha portato:

1.     A confermare la visione del segnale daily.

2.     Evitare ulteriori costi di commissione.

3.     Ottenere un Rischio/Rendimento migliore

Tre punti cardine che identificano la longevità di un Trader professionista.

Da Matteo è tutto, alla prossima,

K.I.S.S. Traders.

 
DISCLAIMER
Il presente sito ha esclusivamente finalità didattiche. Non deve pertanto essere inteso in alcun modo come consiglio operativo di investimento nà come sollecitazione alla raccolta di pubblico risparmio. I risultati presentati - reali o simulati - non costituiscono alcuna garanzia relativamente a ipotetiche performance future. L'attività speculativa comporta notevoli rischi economici e chiunque la svolga lo fa sotto la propria ed esclusiva responsabilità, pertanto gli Autori non si assumono alcuna responsabilità circa eventuali danni diretti o indiretti relativamente a decisioni di investimento prese dal lettore. Il navigatore, pertanto, esonera Arduino Schenato, Here Forex, i suoi soci e collaboratori, nei limiti di legge, da qualsiasi responsabilità comunque connessa o derivante dal presente sito internet.